VIABILITÀ NEL CAOS A MARSALA, SÌ ALLE TELECAMERE MOBILI

MARSALA. «Una viabilità diventata insostenibile e necessaria di accorgimenti o iniziative che eliminino quelle che sono le principali ragioni del caos automobilistico in pieno centro urbano». E’ il giudizio espresso da un gruppo di automobilisti e di operatori commerciali del centro in una nota indirizzata nei giorni scorsi al commissario straordinario Giovanni Bologna. Alla base del caos che si registra, a qualsiasi ora del giorno, viene indicata l’ormai inveterata “sosta selvaggia” nelle principali vie cittadine come via Mazzini, via Roma, via Stefano Bilardello, via Giovanni Amendola, via Edoardo Alagna, via Crispi e Corso Calatafimi, tanto per citarne alcune. In tale arterie ad intenso traffico si registra infatti il fenomeno della sosta selvaggia e in doppia fila con auto posteggiate anche sui marciapiedi.

Da tempo tali arterie sono monitorate dalla Polizia Municipale che, puntualmente, eleva centinaia di contravvenzioni giornaliere, nella speranze che le multe per violazione al Codice della strada facciano da deterrente per gli automobilisti (ma anche centauri) indisciplinati.

Fonte:www.gds.it

Leave a Reply